La Madonna in trono con il Bambino fra i Santi Benedetto, Paolo, Apollinare e Barbara

Informazioni principali

[Info]Anamnesi storico / artistica

Secondo lo storico Alberto Martini che compì un’accurata indagine stilistica sul dipinto, quest’opera può essere datata al tempo della tarda attività dell’artista, nel periodo della Controriforma. La collocazione cronologica sostenuta da J. Bentini data l’opera attorno al 1562 e il 1570, quando Longhi riprende, in seguito a committenze importanti, un gusto arcaicizzante nelle sue opere. L’opera è firmata sul secondo gradino del trono: «LUCAS DE LONGIS RAVENNAS PINGEBAT».

Nella maturità dell’artista appare evidente il tentativo di una progressiva astrazione del dato religioso direzionata al di fuori degli sviluppi manieristici. Ma la capacità di evidenziare l’intimità dei sentimenti e dei gesti che investono i personaggi, bloccati, quasi in posa, resta uno dei maggiori pregi del pittore. In quest’opera, questa caratteristica è particolarmente evidente nella figura del piccolo angelo musicante e della Santa Barbara che risultano investiti di un sentimento lirico e soave.

Anamnesi storico / artistica »

Secondo lo storico Alberto Martini quest'opera può essere datata tra il 1562 e il 1570.

L’opera è firmata sul secondo gradino del trono: «LUCAS DE LONGIS RAVENNAS PINGEBAT»

Nell'opera sono infatti evidenti i tratti propri della maturità artistica del pittore, ovvero il tentativo di astrazione del dato religioso e la capacità di evidenziare l'intimità dei sentimenti e dei gesti dei personaggi, come è evidente nelle figure del piccolo angelo musicante e della Santa Barbara.

Diagnostica e analisi

Diagnostica e analisi »

Scheda informativa

Collocazione

Corridoio centrale

Certezza luogo esecuzione

Si

Anno esecuzione da

1562

Anno esecuzione a

1570

Certezza data esecuzione

Si

Tecnica

Olio su tavola centinata

Altezza

169

Larghezza

100

Cartina

Scheda informativa »

Collocazione

Corridoio centrale

Certezza luogo esecuzione

Si

Anno esecuzione da

1562

Anno esecuzione a

1570

Certezza data esecuzione

Si

Tecnica

Olio su tavola centinata

Altezza

169

Larghezza

100

Cartina

Interventi conservativi

Intervento conservativo

Intervento di restauro

Inizio intervento

1982

Fine intervento

1982

Restauratore

Pietro Tranchina

 

Intervento conservativo

Intervento di restauro

Inizio intervento

2000

Fine intervento

2000

Restauratore

Sandro Salemme

 

Intervento conservativo

Intervento di restauro

Inizio intervento

2002

Fine Intervento

2003

Restauratore

Sandro Salemme

Interventi conservativi »

Intervento conservativo

Intervento di restauro

Inizio intervento

1982

Fine intervento

1982

Restauratore

Pietro Tranchina

 

Intervento conservativo

Intervento di restauro

Inizio intervento

2000

Fine intervento

2000

Restauratore

Sandro Salemme

 

Intervento conservativo

Intervento di restauro

Inizio intervento

2002

Fine Intervento

2003

Restauratore

Sandro Salemme